progetti

Progetti

C.Ar.Pe

Coordinamento Arti Performative Torino 20 gennaio ore 11.30 sulla nostra pagina facebook e su tutte le pagine facebook dei soggetti aderenti è andata in onda la conferenza stampa di presentazione. cosa è C.AR.PE. C.AR.PE. è il coordinamento informale che riunisce molti soggetti attivi nell’ambito delle arti performative a Torino. Per far fronte allo straordinario contesto

approfondisci

Fertili Terreni Teatro

La stagione teatrale di Fertili Terreni Teatro riprende.  Re-play Estate 29 giugno IL CLIMA IN UNA STANZAProprietà CommutativaUno spettacolo sul clima dove capire insieme quali gesti può fare, ciascuno di noi, per rendere la vita umana sulla…Giugno Teatro Bellarte / Evergreen Fest 30 giugno MADNESS PASSED ME BY – PART 2Cubo TeatroE se qualcuno ci chiedesse se questo periodo pazzo ci abbia

approfondisci

Fahrenheit

Il percorso Fahrenheit 2020 è arrivato alla sua conclusione. 12 e 13 dicembre 2020 h. 19.00 si sono realizzate le SERATE FINALI DI PERFORMANCE a partecipazione gratuita.     Clicca qui Link zoom per partecipare alla serata del 12 dicembre ore 19 code 890898CONCLUSA Clicca qui Link Zoom per la serata del 13 dicembre ore 19 code 381149CONCLUSA   I libri continuano ad essere diffusi nei condomini. Contattaci

approfondisci

Il mondo è ben fatto

La prima edizione del Festival “Il mondo è ben fatto” è stata organizzata da Fertili Terreni Teatro dal 17 al 28 ottobre 2018.  Ecco il programma del Festival 17-21 ottobre 2018 Fuga de Cuerpos (Fuga di corpi) di M. Velasco | Spagna; a cura di Girolamo Lucania 17 ottobre, h 21.00 – Lettura scenica (Cubo Teatro) 20 ottobre, h 19.00 – Lettura scenica e incontro con autrice, coordina

approfondisci

Modern Times

Siamo così felici di presentarti “Modern Times” il progetto fotografico della giovane fotografa Erika Zolli, nato in collaborazione con il nostro spettacolo Gl’innamorati. Abbiamo aderito con piacere ed entusiasmo perché questo contrasto tra “classico” e “moderno” presentato nel lavoro di questa bravissima fotografa, sposa perfettamente anche il nostro lavoro

approfondisci

Teatro sotto le stelle

4 novembre 2017 – Questo tetto maestoso di fuochi dorati…all’interno della rassegna Teatro e Scienza “Teatro sotto le stelle” è un progetto ideato dal Planetario di Pino Torinese INFINI*TO che ha visto anche la nostra partecipazione e collaborazione per realizzare una serata teatrale dedicata al grandissimo Shakespeare e al suo “dialogo con le stelle” . 28 ottobre

approfondisci

Stagione di bellARTE dal 2015 al 2018

Questa pagina è dedicata alla stagione di bellARTE, teatro di 99 posti in via Bellardi 116, Torino fondato dall’associazione Tedacà con la quale stiamo collaborando dal 2015 per una stagione condivisa. Edizioni precedenti firmate Tedacà-Il Mulino di Amleto. Sfoglia la stagione teatrale “La dolce rivoluzione” 2017-2018 bellARTE Sfoglia la stagione teatrale “Happy Birthday”

approfondisci

Breaking Brecht

Breaking Brecht è vincitore del Bando Scene allo Sbando 2014 indetto dalla Compagnia di San Paolo e dedicato ai progetti teatrali delle compagnie teatrali under 35. Realizzato da novembre 2014 a giugno 2015. Hanno collaborato al progetto diversi enti tra cui XX Festival delle Colline Torinesi, Città di Torino, Banco Azzoaglio di Ceva, Teatro Marenco di Ceva, Istituto G. Baruffi di Ceva, Liceo Classico

approfondisci

Shakespeare

La compagnia Il Mulino di Amleto nella stagione 2012-2013 realizza, tra Ceva e Torino, un importante progetto dedicato a Shakespeare: Shakespeare – istruzioni per l’uso. Un percorso a tappe sviluppatosi da settembre 2012 ad aprile 2013 che prevede la realizzazione di diverse attività rivolte a diversi fruitori. Shakespeare: istruzioni per l’uso La prima tappa, nel settembre 2012,

approfondisci

#noiFUNDER35

Ricorderemo il 2015 come uno dei momenti decisivi per lo sviluppo delle nostre organizzazioni. Tutto è iniziato con una “triplice scommessa” tra le due associazioni di Torino Tedacà e Il Mulino di Amleto: 1. Condividere progetti, obiettivi e azioni 2. Valorizzare le competenze e le specificità di ciascuna organizzazione 3. Intraprendere percorsi comuni di crescita nell’ambito del teatro

approfondisci
Scroll to top