Il mondo è ben fatto - Festival nuova drammaturgia
Il mondo è ben fatto - Festival nuova drammaturgia

Il mondo è ben fatto

Festival di nuova drammaturgia e bando per testi teatrali inediti

Il mondo è ben fatto? Chiediamolo alla drammaturgia. Dal 19 al 28 ottobre 2018 si svolgerà a Torino la prima edizione del Festival “Il mondo è ben fatto” dedicato alla diffusione di nuova drammaturgia italiana e straniera mai rappresentata nel nostro paese.

Veri protagonisti del festival saranno i testi teatrali, individuati tra cinque principali aree linguistiche (spagnola, anglofona, francofona, rumena e tedesca) in collaborazione con esperti di drammaturgia e teatro per ciascuna area.
Un ricco programma fatto di mise en espace, incontri con gli autori e iniziative collaterali mirate a familiarizzare con i linguaggi della nuova drammaturgia. Il mondo è ben fatto promuove inoltre la prima edizione di un bando nazionale rivolto a drammaturghi over 18, col preciso intento di favorire e valorizzare la creazione di nuove opere in lingua italiana.
La partecipazione al bando, gratuita e senza limiti di età, prevede la presentazione di un estratto del proprio testo e una descrizione delle modalità di sviluppo del lavoro. I testi, rigorosamente in forma anonima, saranno visionati da una giuria di esperti che assegnerà al vincitore un premio in denaro di 2.000 euro come supporto al completamento del lavoro drammaturgico. È possibile visionare e scaricare il bando sul sito di Piemonte dal Vivo. La scadenza per presentare le domande è fissata all’8 luglio. Il vincitore verrà proclamato nell’ambito del festival di drammaturgia contemporanea “Il mondo è ben fatto” che si svolgerà a Torino tra il 19 e il 28 Ottobre 2018.
Il mondo è ben fatto è un progetto di Tedacà e Il Mulino di Amleto, con il sostegno di Fondazione Piemonte dal Vivo e Regione Piemonte – Assessorato alla Cultura e realizzato in collaborazione con Fertili Terreni Teatro.

Scroll to top