Copertina_FB-1
Copertina_FB-1

Fertili Terreni Teatro

Spazi uniti per il contemporaneo

Fertili Terreni Teatro è un partenariato nato su iniziativa di quattro compagnie teatrali torinesi– Tedacà, Il Mulino di AmletoCubo Teatro e Acti-Teatri Indipendenti – che gestiscono a Torino tre spazi (bellARTE , Cubo Teatro  e San Pietro in Vincoli Zona Teatro) con altrettante stagioni.

In questi anni i tre teatri hanno fondato la propria linea artistica su nuovi linguaggi, nuova drammaturgia e un lavoro di formazione sul pubblico: spinte da questi interessi hanno ospitato artisti d’avanguardia di livello nazionale, che in questi spazi hanno trovato una propria dimensione ideale di rappresentazione, e giovani compagnie che in queste stagioni hanno trovato spazio di prova e rappresentazione. Un lavoro di scouting in cui si è cercato di porre attenzione su linguaggi e tematiche del teatro d’innovazione contemporaneo, rendendo gradualmente i tre spazi un punto di riferimento per artisti locali e nazionali, nonché per un pubblico cittadino sempre più consistente.

La decisione di lavorare in rete nasce dalla consapevolezza della comunanza d’intenti dei tre spazi, con l’obiettivo di unire le forze per legittimare la propria funzione all’interno del sistema teatrale cittadino e regionale e per rispondere alla crescente domanda del pubblico, a cui s’intende offrire una proposta diffusa a livello urbano e più visibile in rapporto ai linguaggi contemporanei e alle produzioni innovative.

Dalla stagione teatrale 2018-2019 la programmazione artistica si riunirà in un unico cartellone dal nome Fertili Terreni Teatro, per fare un’offerta unica e potenziata alla città di Torino senza perdere però le peculiarità in rapporto al pubblico e al territorio che negli anni ogni singola stagione è riuscita a costruire. Lo “spazio” che noi vorremmo costruire all’interno della città è un luogo di dialogo, di scambio, di stimolo, insomma un “fertile terreno” da coltivare per far crescere nuove risorse culturali ed artistiche.

Fertili Terreni Teatro
Tre stagioni, quelle di bellARTE, di Cubo Teatro e di San Pietro in Vincoli Zona Teatro, quattro compagnie teatrali, Acti Teatri Indipendenti, Cubo Teatro, Tedacà e Il Mulino di Amleto, si uniscono per offrire alla città un’unica e più ampia proposta di stagione diffusa; tre teatri che idealmente tracciano un filo rosso che attraversa e lega tre zone “periferiche” della città, un triangolo che determina uno “spazio” culturale e di creatività che prima non esisteva.

Fertili Terreni Teatro ha promosso la prima edizione del Festival di nuova drammaturgia “Il mondo è ben Fatto”, che si svolgerà a Torino dal 17 al 21 ottobre 2018 con il sostegno di Fondazione Piemonte dal Vivo e Regione Piemonte – Assessorato alla Cultura

Scopri di più sul festival e sul bando nazionale rivolto a drammaturghi e autori. 

Ultime News! La stagione teatrale di Fertili Terreni Teatro è tra i progetti vincitori del bando Performing Arts di Compagnia di San Paolo! Questo progetto di rete è dedicato al contemporaneo inteso come drammaturgia contemporanea e innovazione artistica e sì è costituito grazie alla collaborazione tra tre teatri (BellArteCubo Teatro e San Pietro in Vincoli) gestiti da quattro compagnie (Tedacà, Il Mulino di AmletoIl Cerchio di GessoActi Teatri Indipendenti). Nella stagione 2018-19 promuoveranno una stagione comune con circa 50 spettacoli e oltre 100 repliche dislocate nei 3 spazi teatrali.

Grazie alla Compagnia di San Paolo per la fiducia che ripone in questo progetto!!

CLICCA QUI PER VEDERE GLI APPUNTAMENTI DELLA PRIMA STAGIONE FERTILI TERRENI TEATRO

Scroll to top